Dienstag, 22.10.2019 01:05 Uhr

Big, bigger, biggest!

Verantwortlicher Autor: Paola Testoni Amsterdam, 14.09.2019, 11:41 Uhr
Presse-Ressort von: Paola Testoni de Beaufort Bericht 4788x gelesen

Amsterdam [ENA] Per 4 giorni il terreno industriale alle porte di Amsterdam, Hembrugterrein, viene occupato da un centinaio di opere d’arte enormi, cos= grandi che spesso trovano difficoltà ad essere esposte. Lavori di artisti contemporanei e designer che formano un mix unico di pitture e disegni monumentali, gigantesche sculture, grandi foto ed enormi istallazioni di talenti affermati ed emergenti. Tutto quello che troverete

esposto è in vendita. Un enorme fiera-mercato che da quattro anni rappresenta uno dei tanti progetti di Anne Van der Zwaag anima creativa di tanti appuntamenti culturali e artistici nei Paesi Bassi. Tanto per citarne uno? Object a Rotterdam la fier adel design che rappresenta un altro degli appuntamenti ormai classici per il mondo dell’arte contemporanea del paese. Fino a domenica 15 settembre in cinque caratteristici cappannoni industriali questa mostra pop up occuperà 7.000 mq e per questa zona rappresenterà anche una sorta di inaugurazione visto che il terreno verrà poi dedicato alla creatività e alla cultura.

Anne van de Zwaag, curatrice e pubblicista, ne è la solerte direttrice e proviene da una lunga carrier di organizzatrice di eventi. Questo terreno, un tempo una fabbrica di munizioni, rappresenta la location da sogno per BIG ART. Con una superficie di 42 ettari e con oltre 100 edifici industriali di cui 53 dichiarati monumenti per non disperdere un herutage importante. Tutto questo alle porte di Amsterdam. BIG ART è stata composta in maniera oculata, una fiera-mercato gigante ma attenta ai più minuti dettagli proprio come nello stile a cui ormai Anne ci ha abituati. BAL! All’ex Palazzo Reale di Soestdijk, WIT nel Museo olandese della fotografia (Nederlandse Fotomuseum) e PASTOE alla ormai iconica Kunsthal di Rotterdam sono tutte sue

‘creazioni’ infatti. A BIG ART troviamo arte contemporanea e design in una combinazione perfetta per ichiamare l’interesse e vivacizzare i sensi. Tra gli artisti troviamo nomi affermati e giovanissimi talenti, sia olandesi che internazionali, in un mix perfetto di quadri, istallazioni, immagini, foto e disegni con la partecipazione della punta di diamante delle gallerie d’arte olandesi. Hembrugterrein è ormai diventato la location artistica per eccellenza alla porte della capitale olandese grazie alla presenza stabile di designer, architetti, fotografi ed artisti. Indirizzo Hembrugterrein, Middenweg 63 Zaandam, Paesi Bassi Orario 11-19 entrata 10 euro, fino a 11 anni gratis www.bigart.nu

Für den Artikel ist der Verfasser verantwortlich, dem auch das Urheberrecht obliegt. Redaktionelle Inhalte von European-News-Agency können auf anderen Webseiten zitiert werden, wenn das Zitat maximal 5% des Gesamt-Textes ausmacht, als solches gekennzeichnet ist und die Quelle benannt (verlinkt) wird.
Zurück zur Übersicht
Info.